3×02: Amazon Dash Button, il nuovo shopping; Trump e l’iPhone; Android ci spia?

amazon dash button

Nuova puntata di TechRadio, nuovi temi tecnologici: bentornati!

Amazon Dash Button

Amazon rivoluziona (ancora) la spesa online: sembra ieri quando parlavamo per la prima volta di Amazon Prime Now con l’introduzione dei Dash Button!
In pratica, sono dei pulsanti con collegamento wireless correlati ad un singolo prodotto che permettono di non riordinare lo stesso prodotto, confermando sul cellulare (ovviamente!) prima di inoltrare l’ordine su Amazon.
Si tratta di una delle applicazioni di Internet of Things più interessanti e su vasta scala, vista la potenza di Amazon: quali gli sviluppi e a chi si rivolge?

iphone made in usaBorn in the USA

Ho voluto inserire un articolo, a mio avviso, molto ben strutturato che ha ripreso un tema ricorrente durante la campagna elettorale USA appena conclusa: il ritorno della produzione (in particolare di determinati oggetti) negli States.
Technology Review, la pubblicazione del MIT, ha svolto diverse ricerche e, in questo articolato post, espone le motivazioni per cui, con specifico riferimento all’iPhone 6S, la produzione negli USA non sarebbe praticamente possibile.
iPhone è, probabilmente uno dei prodotti più simbolici della globalizzazione: non solo in Cina, il best-seller di Apple viene prodotto e assemblato in 4 continenti, richiede il lavoro di un numero impressionante di fabbriche e linee di produzione e circa 1.6 milioni di persone in tutto il mondo.
Ancor più interessante che in un iPhone 6S sono presenti tre quarti della tavola periodica degli elementi, rendendo di fatto impossibile l’auspicata (da parte di Trump, ad esempio) autarchia produttiva.
Peccato, Donald

Android & Cina

Sempre a proposito di Cina (e di USA), nei giorni scorsi è spuntata la notizia di una possibile falla nella sicurezza di circa 700 milioni (!) di device Android che (secondo le fonti) continuerebbero (ogni 72 ore) a spedire dati degli smartphone coinvolti ad alcuni server di una società di Shanghai.
I dati comprendono SMS, l’elenco dei contatti, le app installate, quelle aggiornate e quelle rimosse e molto altro.
Un problemino che rischia di avere serie ripercussioni non solo sul mercato ma anche a livello politico…

Blocco maiuscole sotto controllo!

Infine, una piccola utility per tutti gli utenti Windows che hanno una tastiera wireless priva di LED di indicazione del blocco maiuscole/tastierino numerico.
Mi capita sempre più spesso di vedere delle meravigliose tastiere wireless il cui design minimal ha eliminato un banalissimo indicatore del CAPS LOCK (o blocco maiuscole).

keyboard indicator techradio

Con Keyboard Indicator, utility piccolina e gratis, mai più tentativi a caso di scrittura in maiuscolo o minuscolo…
E’ possibile modificare sia i suoni sia gli indicatori testuali della modalità prescelta che appaiono a schermo.
Vivamente consigliata!

Ricordiamo che tutte le puntate di TechRadio sono disponibili sia su iTunes sia sul canale Spreaker all’interno di RunTime Radio.

Share

One comment to 3×02: Amazon Dash Button, il nuovo shopping; Trump e l’iPhone; Android ci spia?

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Solve : *
13 − 11 =